COLF E BADANTI: DOSE “BOOSTER” PER I VACCINATI ALL’ESTERO CON SIERI NON AUTORIZZATI DALL’EMA

24 Nov 2021

Con la Circolare n. 50269 del 4 novembre 2021, il Ministero della Salute ha stabilito che le persone vaccinate all’estero con sieri non autorizzati dall’EMA (ad esempio Sputnik o Sinovac) potranno ricevere la somministrazione di una dose cosiddetta “booster” dei vaccini a mRNA (Pfizer o Moderna) per avere diritto all’ottenimento del Green pass.
Nella sopra menzionata circolare del Ministero della Salute si precisa che la dose “booster” potrà essere effettuata da coloro che hanno completato il ciclo vaccinale primario.

 

Iscrivi alla Newsletter