ARTIGIANI E COMMERCIANTI: SOSPESA LA RATA DEL 18 MAGGIO ANCHE PER I SOCI DI SOCIETÀ

 

 

 

 

19 Mag 2020

Con Comunicato stampa 15 maggio 2020, l’INPS ha precisato che la sospensione dell’obbligo di versamento dei contributi dovuti dagli artigiani e dai commercianti in scadenza il 18 maggio 2020 si estende anche ai soggetti iscritti in qualità di soci di società, in presenza dei requisiti di cui ai commi da 1 a 5, art. 18, D.L. n.        23/2020.

Si ricorda che la rata in scadenza andrebbe versata entro il 30 giugno. Si rileva che in base al Decreto Rilancio, di prossima pubblicazione, è previsto lo spostamento al 16 settembre 2020.

 

Iscrivi alla Newsletter