PANDEMIA DA COVID-19: IL MINISTERO DEL LAVORO INVITA AL MASSIMO UTILIZZO DEL LAVORO AGILE

11 Gen 2022

Con Circolare del 5 gennaio 2022, il Ministero della funzione pubblica e il Ministero del lavoro e delle politiche sociali hanno raccomandato alle amministrazioni pubbliche e ai datori di lavoro privati di utilizzare appieno tutti gli strumenti di flessibilità che le relative discipline di settore già consentono.
Per quanto riguarda il lavoro privato, il Ministero del Lavoro:
• ricorda che fino al 31 marzo 2022 le modalità di comunicazione del lavoro agile restano quelle previste dall’articolo 90, commi 3 e 4, del DL n. 34/2020, convertito con modificazione dalla Legge n. 77/2020;
• raccomanda “il massimo utilizzo di modalità di lavoro agile per le attività che possono essere svolte al proprio domicilio o a modalità a distanza, ferma la necessità che il datore di lavoro garantisca adeguate condizioni di supporto al lavoratore e alla sua attività (assistenza nell’uso delle apparecchiature, modulazione dei tempi di lavoro e delle pause)”.

Iscrivi alla Newsletter